Ci prendiamo cura
del tuo sorriso

RADIOFREQUENZA

radiofrequenza
trattamenti antirughe
trattamenti antirughe

La radiofrequenza è una terapia non chirurgica che attraverso un'azione rassodante contrasta i processi fisiologici di invecchiamento di viso e corpo, contrastando la lassit cutanea, la formazione e l'accentuazione delle rughe.

L'ultima evoluzione di questo trattamento rappresentata dalla radiofrequenza quadripolare dinamica. Attraverso tale dispositivo professionale medico-chirurgico, in uso presso il nostro centro ed utilizzato dai migliori chirurghi plastici e dermatologi, possibile ottenere il massimo dei risultati. Per maggiori informazioni www.radio4.it

Il flusso elettrico alternato, applicato a livello locale, agisce sul derma profondo stimolando la contrazione delle fibre collagene e promuovendo la sintesi di nuovo collagene all'interno delle cellule, anche in quelle in cui il rinnovamento è rallentato o cessato a causa dell'età.
La stimolazione locale agisce sui fibroblasti stimolando i naturali processi cellulari di autoriparazione del derma e lo scambio di sostanze fra i tessuti ed i vasi sanguigni.
L'applicazione mirata ed indolore consente di trattare in piena sicurezza anche le zone più delicate di viso e corpo.

Già dalle primissime sedute è possibile apprezzare l'effetto lifting della pelle, sia superficialmente sia in profondità.
Le rughe minori tendono a scomparire, quelle più marcate e profonde vengono notevolmente attenuate. Talvolta la radiofrequenza trova indicazione come processo di preparazione od ottimizzazione di interventi estetici come ad esempio l'applicazione di fillers locali.
L'effetto estetico dopo un ciclo di 4-6 sedute è quello di un lifting naturale, non chirurgico, con la pelle più tesa, compatta e consistente.

La zona da trattare può limitarsi a piccole aree del viso oppure estendersi ad ampi distretti di viso, decoltè o del corpo.

Le indicazioni principali al trattamento con radiofrequenza sono:

  • Rughe del viso e zampe di gallina
  • Perdita di definizione di zigomi, contorno occhi, angoli mandibolari, forma del viso
  • Rilassamenti cutanei e pelle flaccida
  • Smagliature
  • Ptosi cutanea
  • Esiti cicatriziali da acne
  • Cellulite e adiposità localizzate

Le caratteristiche principali del trattamento con radiofrequenza sono:

  • Sedute della durata di 15-20 minuti
  • Immediato ritorno alle nomali attività
  • Applicazione locale attraverso un manipolo del flusso elettrico, esso viene convertito in calore senza indurre danni ai tessuti (no infiltrato infiammatorio, no necrosi tissutale)
  • Non vi è necessità di preparazione specifica alla seduta
  • Non è necessaria alcuna precauzione specifica
  • Assenza di dolore
  • Non è necessario alcun tempo di recupero dopo la seduta
  • Controindicazioni molto limitate (terapia sconsigliata a pazienti in stato di gravidanza, portatori di placce metalliche o pace-meaker, epilettici, cardiopatici, scoagulati)

Peeling all'acido mandelico, la molecola del futuro

acido mandelico

Il peeling è un trattamento di medicina estetica che consente di accelerare il fisiologico rinnovamento dell’epidermide e del derma profondo, favorendo l’esfoliazione dei suoi strati attraverso l’applicazione di un agente chimico (in questo caso di Acido Mandelico) sulla superficie cutanea.

L'acido Mandelico o Amigdalico è un alfa idrossiacido (AHA) con 8 atomi di carbonio, derivato dall'idrolisi di un estratto di mandorle amare, dal tedesco “Mandel”.

Andando a stimolare anche gli strati più profondi dell’epidermide, l’Acido Mandelico favorisce produzione di nuovo collagene da parte del derma, senza alcun effetto indesiderato:

  • non è fotosensibilizzante e quindi può essere utilizzato in tutti i periodi dell'anno e non ha controindicazioni all’uso di lampade solari;
  • non risente del fototipo del paziente e pertanto può essere applicato anche su fototipi alti, per l’assenza di rischio di iperpigmentazione; pur avendo un'importante azione di stimolo sull'esfoliazione dell'epidermide e la rigenerazione del derma, grazie alle sue notevoli dimensioni molecolari che gli permettono di agire superficialmente a livello epidermico, è privo di quegli effetti collaterali fastidiosi, comuni ad altri agenti peeling, come bruciore o eritema.

Le particolari proprietà dell’Acido Mandelico:

  • esfolianti
  • ristrutturanti
  • depigmentanti
  • leviganti
  • sebonormalizzanti
  • riparazione cutanea degli inestetismi
  • riattivazione del collagene nella pelle invecchiata
  • antibiotiche e antinfiammatorie (trattamento dell’acne infiammatoria non cistica)
  • aiutano a preparare la pelle, la rendono pura, nella condizione ottimale alla ricezione del trattamento di Radiofrequenza.


E’ così che due terapie di elezione della medicina estetica diventano un binomio inscindibile per ottenere risultati ottimali.

ODONTOAESTHETICS | 841, Residenza Sassi - 20080 Basiglio (MI) - Italia | P.I. 04346620968 | Tel. +39 02 36549315 | info@odontoaesthetics.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite