Ci prendiamo cura
del tuo sorriso

PARODONTOLOGIA

La parodontologia una branca dell'Odontoiatria che studia i tessuti del parodonto (peri = attorno; odons = dente) e le patologie ad esso correlate. Il parodonto è costituito da 1 - gengiva 2 - osso alveolare 3 - cemento radicolare (tessuto che ricopre la radice del dente) 4 - legamento parodontale.

La malattia parodontale o parodontopatia, inizia quando uno o più elementi dell'apparato parodontale, dopo essere stati colonizzati da numerose specie batteriche, smettono di esercitare la propria funzione di sostegno causando mobilità dentale, meglio conosciuta con il termine di "piorrea".

CHIRURGIA PARODONTALE

parodontologia
  • Gengivectomia: procedura chirurgica finalizzata alla rimozione della parte gengivale di una tasca parodontale; comprensiva dell’eventuale applicazione di impacco chirurgico e conteggiata per sestante.
  • Gengivoplastica: procedura chirurgica finalizzata al rimodellamento morfologico del tessuto gengivale; comprensiva dell’eventuale applicazione di impacco chirurgico e conteggiata per sestante.
  • Chirurgia mucogengivale: procedura chirurgica caratterizzata dall’apertura di un lembo esteso oltre la linea mucogengivale, senza ostectomia ed osteoplastica, finalizzata ad ottenere una corretta anatomia dei tessuti molli adiacenti agli elementi dentali; comprensiva dell’eventuale applicazione di impacco chirurgico (ad es.: lembo a scorrimento laterale, lembo bipapillare, cuneo distale o mesiale, ecc.).
  • Chirurgia mucogengivale + innesto libero: procedura chirurgica caratterizzata dall’apertura di un lembo esteso oltre la linea mucogengivale, senza ostectomia ed osteoplastica, finalizzata ad ottenere una corretta anatomia dei tessuti molli adiacenti agli elementi dentali, associata al posizionamento di tessuto gengivale e/o connettivale prelevato da un sito donatore non attiguo; comprensiva dell’eventuale applicazione di impacco chirurgico.
  • Curettage a cielo aperto: procedura chirurgica caratterizzata dall’apertura di un lembo di accesso esteso oltre la linea mucogengivale, senza ostectomia ed osteoplastica, al fine di rimuovere il tessuto di granulazione delle tasche parodontali ed il tartaro sottogengivale e di levigare le superfici radicolari; comprensiva dell’eventuale applicazione di impacco chirurgico.

iL LASER E LA CURA DELLE GENGIVE

terapia fotodinamica

EMUNDO – terapia fotodinamica rappresenta l’innovazione minimal invasive nel trattamento della malattia parodontale.
Studiata e certificata in combinazione al laser a diodi è ad oggi l’unica terapia fotodinamica di comprovata efficacia contro i batteri gram + e gram – presenti nelle tasche parodontali (stafiloccocco aureo, enteroccocco spp, streptococco pneumoniae, escherichia coli, pseudomonas aeruginosa, klebsiella pneumoniae).
Emundo è un prodotto di nuova generazione che una volta applicato agisce attivato dalla radiazione laser a 0.3 W. Attraverso la rottura dei legami delle triplette di ossigeno, stimola il processo ossidativo ed elimina il 100% dei batteri senza arrecare alcun danno, in quanto non viene assorbito dall’organismo, è totalmente biocompatibile e non crea alcun effetto collaterale.

Questa procedura laser-assistita è di gran lunga più rapida e precisa rispetto al tradizionale trattamento chirurgico in quanto:

  • la dimensione ridotta delle fibre ottiche assicura un accesso semplice e ottimale alle tasche;
  • non necessita di anestesia;
  • non causa sanguinamento, dolore e trauma post-operatorio.

Studi clinici indicano che il trattamento delle tasche parodontali con il laser promuove un processo di decontaminazione batterica duraturo e soprattutto ad una biostimolazione volta alla ricostruzione del tessuto mucoso e osseo circostante.

ODONTOAESTHETICS | 841, Residenza Sassi - 20080 Basiglio (MI) - Italia | P.I. 04346620968 | Tel. +39 02 36549315 | info@odontoaesthetics.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite