PEDODONZIA O ODONTOIATRIA INFANTILE e PEDIATRICA

igiene orale bambini

La pedodonzia o odontoiatria pediatrica si occupa dell'odontoiatria rivolta ai bambini e va ben oltre al "mettere l'apparecchio". Specialità spesso sottovalutata, ed eseguita con procedure analoghe a quelle delle terapie per gli adulti, la pedodonzia richiede in realtà una preparazione altamente specialistica. Essa ha lo scopo di prevenire l’insorgenza di lesioni cariose dei denti decidui attraverso le sigillature e la fluoroprofilassi, di curare i denti eventualmente compromessi attraverso otturazioni o pulpotomie (devitalizzazioni dei denti decidui), e ad intercettare eventuali malocclusioni. Nel nostro centro operano odontoiatri specializzati nelle terapie pedodontiche con preparazione di psicologia infantile, elemento essenziale per un miglior approccio con il dentista durante i primi anni di vita.
La cura dei denti da latte è molto importante poiché questi denti svolgono diversi ruoli fondamentali :

  • mantengono lo spazio e guidano l’eruzione dei denti permanenti;
  • infiammazioni dei denti da latte possono causare macchie ed anomalie dello smalto nei denti permanenti;
  • consentono una corretta funzione masticatoria e fonetica;
  • guidano la crescita scheletrica.

Prima visita dal dentista e consigli per l’igiene orale: secondo l’Accademia Americana di Odontoiatria Pediatrica, la prima visita dal dentista deve avvenire intorno al primo anno di età con check successivi ogni 6 o 12 mesi.
Lo scopo di questa prima visita è volto a dare ai genitori informazioni riguardanti la corretta igiene orale, la corretta alimentazione del bambino, il corretto uso del succhiotto e del biberon, la prescrizione del fluoro, la tempistica per intercettare problemi di malocclusione.

LA PREVENZIONE

prevenzione carie

Fluoroprofilassi:


L’ applicazione topica di fluoro attraverso gel in mascherine aiuta a prevenire la carie, rinforza la struttura dello smalto e riduce gli effetti dannosi della placca. Inoltre, il fluoro promuove un processo di rimineralizzazione del dente contribuendo alla riparazione di lesioni cariose iniziali non ancora visibili.

Sigillature:


Per i bambini dai 6 anni d età è in atto da alcuni decenni una particolare strategia difensiva contro la carie. Consiste nel proteggere i solchi dei molari permanenti che a questa età stanno appena erompendo facendovi aderire una speciale resina, in modo da renderli inattaccabili dai germi. Questo metodo, chiamato "sigillatura dei solchi masticatori", ha il compito di proteggere lo smalto di quelle zone nascoste e di difficile pulizia, dove possono annidarsi prima residui alimentari e poi germi con formazione di placca batterica e carie.

LA TERAPIA

  • Otturazione semplice deciduo : restauro conservativo che coinvolge una sola superficie di un dente deciduo.
  • Otturazione complessa deciduo : restauro conservativo che coinvolge due o tre superfici contigue di un dente deciduo.
  • Ricostruzione deciduo : restauro conservativo che coinvolge più di tre superfici contigue di un dente deciduo.
  • Pronto soccorso endodontico deciduo : manovre cliniche di accesso al sistema camerale e/o canalare di un dente deciduo, finalizzate alla riduzione o risoluzione di una sintomatologia acuta di origine endodontica (Rimozione camerale e/o canalare dell’organo pulpare, drenaggio di ascesso periapicale per via canalare, etc.
  • Pulpotomia con incappucciamento della polpa canalare deciduo : manovre cliniche di accesso al sistema camerale e/o canalare di un dente deciduo, con rimozione del contenuto ed isolamento definitivo della polpa canalare esposta.
  • Detartrasi sopragengivale : l'ablazione tartaro, che è un deposito calcificato formato dalla presenza di saliva, minuscoli frammenti di cibo, sali minerali, e placca, consiste nella rimozione dello stesso attraverso l'apparecchio ad ultrasuoni.

DENTI DECIDUI

Quando erompono i primi dentini? A che età inizia la permuta?

denti da latte

DENTI PeRMaNENTI

Quando spuntano i denti definitivi?

dentizione
Share by: